Crea sito

TV Lumiere – “Avrei Dovuto Odiarti”

Tornano a distanta di quattro anni i TV Lumiere con il nuovo album “Avrei Dovuto Odiarti”. Il quarto lavoro della band, pubblicato per la label I Dischi del Minollo, segue una corrente noise-rock con spunti dark.
Ancora una volta la band di Terni ci incanta con delle epifanie di suono e prosa che evocano la migliore letteratura cantautorale italiana. Melodie morbide, increspate a tratti da innesti più ruvidi come si può evincere già dalla open track “L’Indifferenza”, danno seguito ad un andamento più leggero, quasi melanconico, ma ricco di spunti intensi e allo stesso tempo interessanti “L’appartamento sul Lungonera”, l’album presenta comunque una parte centrale più energica, complice una voce corposa che esalta le linee di chitarra per l’occasione voluminose e ridondanti come nella bella canzone “Il sicario”.
“Avrei Dovuto Odiarti”, è la massima espressione peraltro riuscita di come si possa ottenere il massimo con il minimo sforzo, visto che la band riesce ad ottenere dei suoni davvero incantevoli e di pregevole fattura andando così ad ottenere atmosfere per niente scontate anche se il ritmo inesorabile dell’album porta ad un finale lento ed impegnativo da un punto di vista dell’ascolto.
“Sonni J. Barbieri” testimonia il buon dinamismo che caratterizza il disco, andando ad impattare su l’ascoltatore con riff più accentuati e grintosi, ad ulteriore testimonianza che la band non ha perso il proprio smalto compositivo.
“Avrei Dovuto Odiarti” è un disco di nicchia, per veri intenditori, per quelli che non si accontetano della solita “zuppa”, un ritorno questo dei Tv Lumiere gradito e promosso a pieni voti.