Crea sito

“Accanimento Terapeutico”, l’album d’esordio dei Dos Cabrones

“Accanimento Terapeutico” è l’album d’esordio dei bolognesi Dos Cabrones, power duo capace di richiamare in un colpo solo Helmet, Melvins, Shellac, Unsane e Zu, in una cattivisima miscela da loro stessi definita “Mescaline Noise Grunge”.

Uscirà ufficialmente il 2 settembre per la label di culto DeAmbula Records (Oslo Tapes, Marigold, Amaury Cambuzat, Pineda), anticipato da un primo, potentissimo, teaser video.
Lo scopo del duo è quello di portare live le esperienze e le sensazioni personali vissute in sala prove: appagamento personale e comunicazione dei propri stati d’animo. Sono infatti queste due caratteristiche ad alimentare i Dos Cabrones a spingersi sempre oltre.

In parole povere Marco Brentazzoli (chitarra, samples/loops) e Riccardo Brusori (batteria, samples/loops) non vedono l’ora di farvi saltare le orecchie.